JEANS – MODELLISTICA

Dopo aver costruito modello base del pantalone aderente, possiamo trasformarlo in un modello jeans, aggiungendo le tasche davanti e dietro, e creando una baschina nella parte posteriore.

modello base pantalone

Più o meno cosi, ovviamente tutto opzionale, si può creare modello secondo le proprie preferenze, magari senza tasche, o facendo le tasche soltanto dietro, o creando qualche taglio decorativo sul davanti….

ORA REALIZZEREMO CLASSICO TAGLIO JEANS E UN MODELLO CON CINTURINO E RIPRESA

MODELLO SEMPLICE:

Altezza media del cinturino è di 3-3,5 cm, cinturino viene tolto dal modello base, cioè altezza per il cinturino viene tolta, visto che la nostra misura di altezza cavallo prevede altezza completa del pantalone pronto.

Nella parte posteriore creare ripresa della vita, la si può creare anche da subito in fase della costruzione base, in caso contrario aggiungere ampiezza per ripresa di lato o al centro. Ampiezza è di 1-2 cm, dipende dalla forma dei glutei, se sono rotonde sporgenti ripresa è di 2 cm, e viceversa, per glutei piatte è sufficiente 1 cm.

tagliare cinturino, nella parte del dietro chiudere due parti del cinturino, chiudendo la ripresa. Modello è pronto per tagliarlo su tessuto.

TAGLIO JEANS:

Prima di tutto tagliare cinturino di 3 – 3,5 cm come descritto prima, poi creare baschina scendendo al centro del dietro di 6-9 cm, dipende dalla taglia e  dalla forma desiderata, più a punta più scesa al centro, oppure più lineare.

Di lato scendere di 3-5 cm, motivo appena descritto, create forma proporzionale, quindi unire questi due punti con una retta e tagliare, chiudere ripresa nella baschina, perché baschina deve essere senza riprese ne cuciture, mentre ripresa avanzata togliere di lato oppure al centro, non fa differenza.

Disegnare la tasca come indicato nel grafico.

Tasca si posiziona a 3 cm dalla linea della baschina sempre.

modello jeans tracciato

TASCHE DEL DAVANTI

Larghezza della tasca varia tra 7 e 10 cm, mentre di lato si apre per 6-8 cm

Impuntura della cerniera  di 3 cm, mentre lunghezza varia tra 8 e 10 cm, ma dipende direttamente  dal livello della vita,  se vita è molto bassa,cerniera può essere anche di 6 cm

 

Resta la cosa fondamentale: controllare larghezza della coscia!

Si controlla a distanza di 4 cm dalla linea del cavallo, e si misura circonferenza coscia più vestibilità, la quale è di 1 cm per pantalone molto aderente, 2 cm pantalone medio. e di 3-4 cm per pantalone comodo, bisogna comunque ricordare che parliamo del modello aderente, e non largo, quindi comodo si intende leggermente più largo.


 

♥ POTREBBE INTERESSARTI ANCHE  ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *