CUCITO

tutorial di cucito cartamodelli

proponi tutorial, scrivi nei commenti in fondo alla pagina

 

 

COME RIFINIRE GONNA SENZA CINTURINO

Come realizzare paramontura al posto del cinturino e rifinire la gonna estiva. IN questo modo si può rifinire qualsiasi gonna, de sera, da cerimonia o invernale.


CINTURINO DRAPPEGGIATO

Come cucire cinturino drappeggiato per un abito da sposa o da cerimonia


MANICHINO SU MISURA

Migliorare la forma del busto sartoriale, aggiungendo le coppe, e cuscinetti.

 


FODERA PER MANICHINO SARTORIALE

Dopo aver aggiunto “le forme” al nostro busto, lo dobbiamo coprire con una fodera, quindi la realizzeremo in maglina.


 

      GIACCA SENZA FODERA

Realizzazione della giacca classica con tasca nel fianchetto e collo con revèrs.


GONNA A TUBINO

Realizzazione di un modello semplicissimo della gonna dritta con spacco dietro e cinturino.


COME APPLICARE TELA/RINFORZO  ADESIVO

Una procedura molto importante, dalla quale dipende aspetto del modello!

Come incollare adesivo –  tutte le regole


COME FARE ORLO A MACCHINA IN TESSUTI LEGGERI

Non è semplice rifinire orlo di una gonna di chiffon, o una orletto della balza di organza. Se non possiamo cucire con taglia e cuci, si fa a macchina lineare – orlo piatto e piccolo, molto professionale.


COME ARRICCIARE  TULLE CON AIUTO DEL PIEDINO DELLA MACCHINA DA CUCIRE.

Realizzazione di una sotto gonna  con qualche strato di tulle.


COME CUCIRE LYCRA

In questo tutorial realizzeremo mutandina di lycra, e rifiniamo bordi con un elastico. Tecnica di cucito.


Riprese senza punti lenti

Come trasferire riprese o altre linee del modello senza punti lenti.


COME RIFINIRE L’ORLO DI CHIFFON 

L’orlo rifinito con filo di plastica di canna da pesca rende gonna molto “viva” e bella, serve taglia e cuci e filo di plastica di  ø 0,5 mm


BRACCIO PER MANICHINO SARTORIALE

Braccio è un accessorio comodissimo per le prove sul manichino! In questo tutorial realizzeremo modello e cuciremo il braccio!

9 thoughts on “CUCITO

  1. Monica says:

    Ciao! Complimenti per la tua creatività.
    Mi arrangio un pochino a cucire e adoro creare vestiti.
    Ho acquistato un manichino e vorrei provare a creare e/o modificare un abito sul manichino. La mia domanda è: quando si fanno modifiche su di un abito a manichino, per esempio si puntano spilli per una pence , come si fa poi a cucire la stessa pence? Non so se mi sono spiegata….in sostanza non capisco come si possano cucire le modifiche fatte sul tessuto a manichino…se potessi suggerirmi qualcosa te ne sarei veramente grata! Monica

    • Irina irina
      Irina irina says:

      Monica ciao, ti ho capito benissimo.
      Guarda per lavorare sul manichino e ccerare un modello bisogna conoscere il metodo moulage.
      Per fare due lati uguali se abito non è asimmetrico, si fa una parte soltanto e poi si ritaglia in ripiegatura.
      Se invece abito è già realizzato e devi apportare le modifiche, quelli si fanno sempre su un lato soltanto , mai su due, dopo si marca gli spilli, li togli, pieghi abito a metà, ovviamente facendo attenzione a far combaciare tutti i punti importanti e poi metti spilli di nuovo e li marchi dal’altra parte dell’abito, così hai copiato una pince o altra modifica.

      • Monica says:

        Grazie Irina! 😀
        Volevo chiederti, quando tolgo gli spilli, devo passare un’investitura per avere il riferimento di dove cucire?!? Come faccio a riportare l’abito sotto la macchina da cucire per effettuare le modifiche tratte con gli spilli?!? 🤔
        Scusami se insisto…mi piacerebbe proprio imparare ad utilizzare il manichino…
        Grazie ancora e buon lavoro!

  2. Miriam says:

    Buongiorno Irina ti seguo da un po di tempo e devo farti i miei complimenti. Sei bravissima. Xche non fai un tutorial su come piazzare cartamodello su tessuto plisse’? Io non ne ho idea di come trattare questo tessuto. Ti ringrazio anticipatamente

    • Irina irina
      Irina irina says:

      Ciao Miriam, grazie, mi fa piacere che ti piace quello che condivido 🙂

      Guarda… in futuro di sicuro potrei fare…. ora ci sono tante cose da fare…
      Ti confesso che non ho lavorato tantissimi con tessuti plisettati, ma ti anticipo che non è difficile tagliare plisse,
      la regola essenziale è che modelli devono essere semplicissimi appunto, tagliare plisse in mezzo come cuciture ad esempio verticali non è il massimo, detto questo per tagliare lo posizione sul tavolo ristretto al massimo, cioè cosi come sono le pieghe senza aprirli, cosi lo posizioni e metti sopra il cartamodello, se lo allarghi considera che dopo addosso modello si restringe.
      quindi tagli la gonna, o abito o il top… 🙂 rifiniture sono gli tessi di un tessuto leggero.
      Ciao, spero di averti aiutato un’po 🙂

  3. Emanuela Simeoni says:

    Ciao Irina. Sto’ studiando il tuo video per fare il cartamodello base fatto bene. Potresti fare un video su come realizzare un abito tubino, magari foderato, con manica partendo dal modello base?
    Emanuela di Verona

    • Irina irina
      Irina irina says:

      Ciao Emanuela!
      Scusa tardiva risposta 🙂 ….. ero fuori
      si, farò un video sul abito tubino, ma modello però, no cucito 🙂
      tutorial di cucito ci saranno più avanti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *