ABITO DA COCKTAIL DI CHIFFON

Con scollatura arricciata al americana e due teli sovrapposti davanti!

Abito da cocktail di chiffon ( idea da internet)

Un modello bellissimo e molto molto femminile, inoltre è molto universale, perché realizzato di un tessuto con print floreale o disegno geometrico diventa meno formale, portabile anche tutti giorni!

Si può realizzarlo anche a be colore, cioè abito sotto bianco e teli neri, oppure rossi, o rosa o beige… i colori si può abbinare in tutti modi.

Allora, prima di tutto dobbiamo avere una base, aggiustata e sistemata si misura, se avete le basi che avete acquistato con il corso, quelle hanno vestibilità di un tubino, nostro abito invece è un’po più largo, quindi  aggiungete ai lati 1,5 – 2 cm per parte, poi in prova sistemate larghezza che vi piace.

Oppure realizzate la base su misura prendendo già vestibilità adatta al nostro abito.

base su misura per abito tubino

1. Dopo di che allargare linea dello scollo, dalla base del collo lungo la spalla di 2-3 cm circa, profondità sul dietro 2-3 cm, e sul davanti 2-4.

Questi valori sono approssimativi, e possono variare un’po in base ai gusti personali. E’ possibile anche tracciare linea dello scollo desiderata direttamente addosso in prova del modello base.

 

2. Trasferire pince del seno nel fianco, tracciare una linea dal punto seno verso il fianco e tagliare, chiudendo pince dalla spalla.

trasferire pince del seno

3. Tracciare linee dello scollo americana.

Anche quelle linee si può tracciare addosso durante la prova della base, in caso contrario scendere di 4-6  cm circa dal collo sul davanti e sul dietro, valori possono variare un’po, scollo del dietro può essere più aperto rispetto al davanti, se lo desiderate 🙂  

Abbassare linea del fianco della base, partendo dal giro di 1-1,5 cm circa, anche qui profondità del giro può variare in base alle proprie preferenze, io ho indicato valore minimo.

Naturalmente non deve essere tanto bassa da fare vedere reggiseno, sarebbe di cattivo gusto….  

Definire linee del giro con curvi linee, sul davanti linea è più scavata, rispetto al dietro, linee possono essere meno curve e più curve in base alle proprie preferenze e tipo di fisico, bisogna vedere in prova della tela come cade il tessuto.

Comunque curvatura delle linee è modesta. 

scollo raglan, americana

4. Svasare abito ai lati di 15-20 cm circa in fondo, unire linea del fondo con livello del giro con linee morbide. Svasare un’po anche al centro del dietro, per rendere abito svasato in modo uniforme.

IN questa fase abbiamo completato abito base, cioè abito sul quale poi verranno applicate i teli con morbido drappeggio.

come svasare abito dal giro

5. Tracciare linee dei teli, come indicato nell’immagine. 

abito in chiffon modello scollo americana

6. Ricalcare teli sulla carta per modelli separatamente.  Ora dobbiamo aprire scollo del telo superiore, per poi arricciarlo.

Tracciamo tre linee dallo scollo verso il fondo, e tracciamo due linee dal vertice della pince del seno sempre verso lo scollo, sono due per distribuire meglio ampiezza della pince.

7. Tagliare lungo le linee appena tracciate, e aprire cartamodello, chiudere pince del seno, cosi modello si apre. Mentre altre linee tagliare fino in fondo e aprire cartamodelli per 5-6 cm circa, più si apre più scollo sarà arricciato.

Il telo destro, quello che va sotto non si arriccia. Per eliminare pince del seno è possibile procedere cosi: disegnare 2-3 linee dal vertice della pince fino al fondo, tagliare lungo le linee e chiudere la pince! 

 

In questo caso telo si allarga di lato, togliere eccesso di tessuto secondo il primo telo, per avere tutte due le parti ampi uguali in fondo.

 

C’è un MA… chiudendo pince del seno e sfogarla in basso, telo si allarga un’po in fondo,

MA se questo effetto non piace, o pince del seno molto grande e telo diventa troppo svasato rispetto al altro, allora è possibile ricostruire questa parte ignorando  ripresa del seno, oppure semplicemente lasciare questa pince cosi com’è e cucirla,  non è un delitto se ci sarà.

Non sempre si può eliminare pince del seno senza creare qualche difetto, alla fine il seno abbiamo sempre 🙂 e quello non va da nessuna parte…… e abito deve cadere bene!

Buona lavoro a tutti! 🙂 

 

 

42 thoughts on “ABITO DA COCKTAIL DI CHIFFON

  1. anna maria rizzi says:

    grazie Irina,
    è molto piacevole ricevere i tuoi tutorial perchè aiutano a realizzare idee che sarebbero difficili senza adeguati suggerimenti.
    grazie.
    anna

  2. PaolaLT says:

    Bellissimo questo vestito Irina, complimenti.
    Ho uno chiffon a fiori e … se mi basta voglio proprio cucirlo su questo modello. Appena lo farò proverò a mandare una foto.
    Ciao, Paola

  3. lisa says:

    Grazie Irina questo vestito è molto bello e va bene anche a me che son robusta. Grazie ancora e pensaci sempre con le tue idee

  4. Santina says:

    Bellissimo modello ed anche il colore , grazie Irina sei fantastica le tue spiegazioni sono molto chiare . Proverò a realizzarlo con la base che ho. Spero di riuscirci eventualmente chiederò consigli . Un abbraccio Santina

  5. Santina says:

    Grazie Irina l’abito e bellissimo sia il colore che modello, sarà un impresa realizzarlo , le tue spiegazioni sono chiarissime . Vi proverò con la base del vestito che ho.un caro saluto

    • Irina irina
      Irina irina says:

      Ma dai, non è difficile, vedrai che lo realizzi tranquillamente 🙂
      Colore si può scegliere qualsiasi..a me personalmente mi piacerebbe in rosa cipria…rosa antico…beige!
      Ciao!

  6. maria says:

    è veramente bello , fluido e morbido .Ma l’abito è trasparente nel dietro se fatto con chiffon . Posso mettete anche dietro la stoffa come fodera per coprire?

    • Irina irina
      Irina irina says:

      Ciao, allora sotto viene messa una fodera, perche senza sarebbe trasparente anche sul davanti 🙂
      la fodera è uguale all’abitino base, quindi viene cucita al collo insieme all’abito! Cosi dietro solo chiffon.

  7. Valeria says:

    È bellissimo, grazie per averlo condiviso. Dalle tue spiegazioni molto chiare sembra semplice ma non sono sicura che mi riuscirà a primo colpo.

    • Irina irina
      Irina irina says:

      Ciao Anna!
      no dietro senza teli, però è possibile realizzare il dietro doppio, con lunghezza di teli, per dare effetto del doppio abito….
      o se no sena niente 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *